Tempo di… sensibilizzazione

Tanta gente è interessata a conoscere di più cos’è la tratta di esseri umani, perché spesso è considerato un concetto che risulta particolarmente tecnico e per questo conosciuto solo dagli “addetti ai lavori”. Per cui abbiamo dedicato in questo ultimo tempo le nostre energie proprio alla sensibilizzazione del fenomeno, in particolare in tre occasioni diverse.

Alla sagra di Maserà (PD) dal 3 al 12 settembre, dove è stata bella ma anche impegnativa la nostra presenza con un tavolo di presentazione di Progetto Miriam e in particolare del nostro laboratorio.
Se non fosse stato per una nostra volontaria che con dedizione e grande disponibilità ha assicurato la sua presenza quasi tutte le sere, non avremmo potuto realizzarlo.

Poter raccontare la storia di alcune delle nostre ragazze è sempre un’opportunità da non perdere.
E così anche quest’anno una di noi ha potuto fare il libro alla Biblioteca vivente del Festival Francescano a Bologna dal 23 al 25 settembre. Il tema dell’evento “Fiducia. Oltre la paura” e tanto si può dire del cammino di fiducia che a Progetto Miriam si fa….

E infine il 18 ottobre, giorno in cui si celebra la XVI° Giornata Europea contro la tratta di esseri umani, istituita dalla Commissione Europea, ci è stato offerto un altro appuntamento importante per informare la cittadinanza, con una conferenza stampa presieduta dall’Assessore ai Sevizi Sociali del Comune di Padova.

Se desideri anche tu approfondire il fenomeno della tratta di esseri umani, visita il sito dell’Osservatorio Interventi Tratta e richiedi il nostro Notiziario… non mancheranno aggiornamenti sulle iniziative del territorio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7 + cinque =